How Long After A Blow.Job.Does Dna Stay.In The Body How to Empower Yourself Against a Growing Health Threat – Electromagnetic Frequencies EMFs

You are searching about How Long After A Blow.Job.Does Dna Stay.In The Body, today we will share with you article about How Long After A Blow.Job.Does Dna Stay.In The Body was compiled and edited by our team from many sources on the internet. Hope this article on the topic How Long After A Blow.Job.Does Dna Stay.In The Body is useful to you.

How to Empower Yourself Against a Growing Health Threat – Electromagnetic Frequencies EMFs

L’inquinamento elettromagnetico (CEM) potrebbe essere la forma più significativa di inquinamento che l’attività umana abbia prodotto in questo secolo!” ~ Dr. Andrew Weil, principale esperto di salute

La quantità di elettricità nel nostro ambiente può essere travolgente a cui pensare. Il nostro ambiente è saturo di campi elettromagnetici invisibili provenienti da cavi elettrici, elettrodomestici, Wi-Fi, computer, elettrodomestici, telefoni cellulari, centrali idroelettriche e cellulari, ecc. I campi elettromagnetici influenzano ogni aspetto della nostra salute fisica, emotiva e mentale e contribuiscono a ogni malattia e disordine Quando si parla dell’elettricità presente nel nostro ambiente, vengono usati molti termini diversi. Probabilmente li hai sentiti: campo elettromagnetico, radiazione elettromagnetica, campo magnetico, campo elettrico, microonde, EMR, ELF e così via. Non è importante definire questi termini o distinguere tra i diversi tipi di elettricità; l’importante è che tutta l’elettricità caotica non biologica sia una minaccia per la nostra salute fisica, emotiva e mentale. Il termine “caotico” è intenzionale, perché alcune forme di elettricità artificiale sono usate per scopi terapeutici. Questo articolo non riguarda l’elettricità terapeutica. In questa discussione, “EMF” sarà usato per riferirsi all’elettricità caotica non biologica; EMF è l’abbreviazione di campo elettromagnetico ed è spesso usato per riferirsi all’elettricità artificiale dannosa.

L’elettricità prodotta dall’uomo o artificiale è stata utilizzata sul pianeta per 120 anni. Apparentemente, con l’introduzione della tecnologia wireless, l’elettricità artificiale può ora essere misurata ovunque sulla terra. La nostra è la prima generazione ad essere satura di EMFS. Non è necessario ricordare la pervasività, specialmente nella città di Toronto, dove abbiamo più di 1.000 torri per telefoni cellulari che punteggiano il nostro paesaggio. La nostra città si vanta di avere una propria rete Wi-Fi che copre il centro della città. La proliferazione dell’elettricità nelle nostre vite sembra essere infinita. I commercianti hanno iniziato a inserire microchip in abbigliamento, calzature e altri beni e lo stanno facendo a nostra insaputa. Questi microchip sono progettati per inviare messaggi elettrici codificati alle agenzie di raccolta dati che monitoreranno le abitudini dei consumatori. I ricercatori hanno già microchippato gli esseri umani e si parla di farlo a livello nazionale. Nelle scuole britanniche, gli insegnanti possono già tenere lezioni utilizzando lavagne Wi-Fi, e nel prossimo futuro i terminali Wi-Fi portatili consentiranno ai bambini di ‘interagire’ con la lezione digitale. Nelle parole del gruppo industriale della tecnologia, la Wi-Fi Alliance: “In poche parole, il Wi-Fi è libertà”.

Non possiamo evitare i campi elettromagnetici nel nostro ambiente. Possiamo tuttavia salvaguardare efficacemente la nostra salute e guarire il nostro corpo.

Ci si potrebbe chiedere se i pericoli dei campi elettromagnetici siano reali o meno. Dopotutto, ci sono ricercatori e autorità che insistono sul fatto che i campi elettromagnetici sono innocui. Quindi, molte persone credono che l’argomento dei rischi per la salute dei campi elettromagnetici sia controverso e necessiti di ulteriori ricerche. La verità è che ogni anno vengono pubblicati migliaia di articoli di ricerca scientifica che documentano i rischi per la salute associati all’EMFS. Questi studi hanno dimostrato che tutti i campi elettromagnetici, indipendentemente dalla portata o dalla frequenza, hanno conseguenze dannose. Probabilmente ti starai chiedendo perché allora, i ricercatori istruiti ci stanno dicendo il contrario? Il motivo è semplice. Questi ricercatori stanno cercando una relazione diretta di causa ed effetto, quando non esiste. Gli studi hanno dimostrato che non sembra esserci alcuna rima o ragione per i sintomi. I ricercatori possono prendere un gruppo di persone che affermano di essere elettricamente sensibili, esporle a frequenze identiche e avere segnalazioni di molti diversi tipi di sintomi. Una persona che afferma di essere sensibile ai campi elettromagnetici avrà una reazione avversa a un tipo di campi elettromagnetici ma non a un altro, mentre una seconda persona elettricamente sensibile non manifesterà alcuna reazione. Quindi, i ricercatori che stanno cercando relazioni dirette di causa ed effetto concludono che i sintomi in risposta all’esposizione ai campi elettromagnetici sono psicosomatici, un artefatto creato dal potere della suggestione.

Una buona parte delle recenti ricerche proviene dalla Svezia, dove hanno riconosciuto ufficialmente l’ipersensibilità elettromagnetica o l’elettrosensibilità come condizione medica. Questa è una condizione in cui qualcuno sperimenta sintomi fisici o psicologici che sono aggravati dai campi elettromagnetici a livelli che la maggior parte delle persone può tollerare. I sintomi includono:

mal di testa

tinnito

fatica

nausea

fatica

poca concentrazione

disordine del sonno

dolore

sensazione di bruciore

condizioni della pelle

eruzioni cutanee

Il dottor Ollie Johanssen, un neuroscienziato svedese, ha dichiarato che, sulla base della sua ricerca, si aspetta che il 50% della popolazione mondiale manifesterà sintomi di ipersensibilità elettrica entro il 2017. Questa potrebbe sembrare un’affermazione estremamente audace. Tieni presente, tuttavia, che gli effetti dei campi elettromagnetici sono cumulativi, rendendoci sempre più sensibili ai campi elettromagnetici man mano che invecchiamo.

Oltre ai sintomi dell’elettrosensibilità, ci sono molti altri disturbi e disturbi fisici che sono stati collegati all’esposizione ai campi elettromagnetici. C’è anche una vasta gamma di disturbi emotivi e condizioni mentali che sono stati collegati. La domanda che sorge in seguito è: perché i campi elettromagnetici sono implicati in così tante malattie e disordini? Molto semplicemente, è perché siamo esseri elettrici con cablaggio interno. Ogni funzione corporea dipende dall’attività elettrica. Il sistema elettrico del nostro corpo lavora per bilanciare l’attività dei nostri organi. Rappresenta il fondamento stesso del processo di guarigione. Il flusso di elettricità nel corpo è fondamentale per il benessere del corpo quanto il flusso di sangue.

I nostri corpi conducono l’elettricità che vi entra. Gli studi hanno dimostrato che quando ciò accade, i nostri processi elettrici vengono disturbati e il funzionamento delle cellule viene interrotto. Inoltre, le implicazioni sono enormi. Si va dai cambiamenti nella chimica del sangue alla compromissione dell’attività delle cellule e degli organi. Alcuni punti chiave; quando esposte a EMFS, le cellule reagiscono come se fossero minacciate da un invasore. La cella entra in uno stato di emergenza. La cellula risponde riducendo la permeabilità della sua parete di membrana. Ciò rende difficile l’ingresso dei nutrienti o l’uscita delle tossine. A sua volta c’è un aumento dei radicali liberi. Quando la cellula è in stato di emergenza, invece di produrre acqua e anidride carbonica, la cellula produce perossido di idrogeno e monossido di carbonio. In breve, la cellula inizia a fermentare. Il comportamento dello stato di emergenza viene trasmesso a ogni successiva generazione di cellule. L’esposizione ai campi elettromagnetici raddoppia il rilascio di vapori di mercurio dalle otturazioni dentali e innesca anche l’espressione di geni che causano malattie. L’esposizione ai campi elettromagnetici danneggia il DNA e interferisce con la riparazione del DNA. Gli studi hanno anche dimostrato che la divisione delle cellule tumorali è 24 volte maggiore quando le cellule tumorali sono esposte ai campi elettromagnetici. C’è anche una costante tensione senza fine nel sistema nervoso, che mette i nostri corpi in uno stato di stress cronico.

La maggior parte degli scienziati concorda sul fatto che il meccanismo con cui i campi elettromagnetici colpiscono il sistema nervoso del corpo è spiegato dal principio della risonanza ciclotronica. (La parola ciclotronica si riferisce agli elettroni rotanti. Secondo i principi della risonanza ciclotronica, l’energia viene effettivamente trasferita dal cablaggio elettrico nei nostri edifici al sistema nervoso delle persone all’interno dell’edificio.) La risonanza ciclotronica fa sì che il sistema surrenale generi cortisolo, stress ormoni, e fa sì che gli ioni, noti anche come elettroliti, vengano espulsi dalle cellule. In particolare calcio, litio, sodio, magnesio e potassio vengono immessi nel flusso sanguigno per raccogliersi nelle articolazioni o essere eliminati in modo inappropriato. Questi ioni, o elettroliti, governano il metabolismo cellulare, la calma, l’umore e la memoria e sono coinvolti nella maggior parte delle reazioni chimiche del corpo. Alla fine, il nostro sistema immunitario inizia a collassare.

Raramente c’è una sola causa di malattia. Quindi, ovviamente, gli EMFS non sono necessariamente la causa della malattia. Tuttavia, si può vedere che i campi elettromagnetici promuovono e accelerano la malattia e interferiscono con la guarigione. Ridurre al minimo l’esposizione ai campi elettromagnetici e ottenere un’efficace protezione dai campi elettromagnetici sono essenziali per la guarigione e la prevenzione.

Sulla base della ricerca, quando riduci la tua esposizione ai campi elettromagnetici, le tue energie curative fluiscono più liberamente e il corpo inizia a guarire. Il tuo sistema nervoso e il sistema dei meridiani di agopuntura vengono liberati dalla costrizione. Si instaura una calma. La ghiandola pineale aumenta la sua produzione di ormoni e sostanze chimiche importanti che controllano e influenzano il funzionamento fisico, emotivo e mentale. Ad esempio, vi è un aumento della produzione di melatonina, che è importante per il sonno, l’inibizione di alcuni tipi di cancro e il funzionamento del sistema immunitario. C’è anche un aumento dell’energia complessiva. Le cellule non funzionano più come in uno stato di emergenza. Inoltre vi è un aumento della produzione, dell’assorbimento e della ritenzione cellulare di importanti elettroliti come litio, potassio, sodio e calcio. Questi elettroliti o ioni sono importanti per ogni funzione corporea. Poiché il tuo corpo diventa più efficiente, ottieni maggiori benefici dalla nutrizione, dagli integratori e dalle terapie curative. In termini di cambiamenti emotivi e mentali, le persone riferiscono un miglioramento del senso di benessere, chiarezza, concentrazione e una migliore gestione della rabbia. I benefici che sono stati riportati per i bambini mostrano che c’è un netto miglioramento nei bambini iperattivi con ADHD e asmatici. Ci sono segnalazioni di maggiore calma, capacità di attenzione e controllo degli impulsi.

Esistono molte pratiche di riduzione dei campi elettromagnetici. Le persone sensibili ai campi elettromagnetici troveranno queste pratiche particolarmente vantaggiose. Ma ognuno dovrebbe prendere in considerazione l’adozione di una o tutte le seguenti pratiche, perché ridurre al minimo l’esposizione ai campi elettromagnetici fa parte della massimizzazione della salute.

Usa una rete cablata invece di una rete Wi-Fi

Utilizzare altoparlanti cablati e altri componenti elettronici anziché wireless

Quando consideri un sistema di allarme per la tua casa, opta per un sistema cablato invece di un sistema wireless.

Quando si utilizza il computer, cercare di non tenere il mouse e imparare i tratti della tastiera per sostituire le funzioni del mouse

Cerca di individuare la stampante della torre del computer e il cablaggio lontano da dove ti siedi

Optare per monitor di computer a schermo piatto LCD

Evita di mettere un computer portatile in grembo quando lo usi

Conserva il tuo cellulare in una custodia, nello zaino o nella borsa dove non sarà proprio accanto al tuo corpo. Quando dormi, tienilo ad almeno 5 piedi di distanza dal tuo letto

Posiziona la sveglia elettrica ad almeno 1,5 metri di distanza dal letto

Apparecchi e dispositivi elettrici sono circondati da campi elettrici anche quando non sono accesi. Quindi scollegali di notte se si trovano nelle immediate vicinanze del tuo letto.

Invece di lampadine fluorescenti, usa lampadine a incandescenza o a spettro completo

Se è necessario utilizzare un telefono cellulare o cordless, utilizzare il vivavoce quando possibile. Non utilizzare un Bluetooth o tappi per le orecchie che trasmettono radiazioni direttamente nel condotto uditivo.

Cerca di evitare di utilizzare un telefono cellulare o un laptop in un’auto o in un autobus dove i campi elettromagnetici sono intensificati

Stai a 2 o 3 piedi di distanza da qualcuno che sta parlando al cellulare

Evitare l’uso di letti ad acqua che necessitano di riscaldatori elettrici

Sostituire rasoi elettrici e apriscatole con versioni manuali

Trova delle alternative per le coperte elettriche

Sostituisci un termoforo con una borsa dell’acqua calda

Lavatrici, asciugabiancheria e lavastoviglie hanno grandi campi elettromagnetici, specialmente quando sono ad alta efficienza. Quindi cerca di eseguire principalmente carichi completi. Se qualcuno sta dormendo con la testata del letto sul muro dietro queste macchine, non azionare la macchina quando sta dormendo

Più grande è lo schermo del televisore, più forte e più grande è l’EMF, siediti molto indietro e ancora, non operare se qualcuno sta dormendo direttamente dietro il muro del televisore

Quando usi gli elettrodomestici, prova a stare indietro di 2 o 3 piedi. Ad esempio, quando cucini su un fornello elettrico, cerca di utilizzare più spesso i fornelli posteriori

I bambini hanno relativamente più fluido cerebrale e crani più sottili rispetto agli adulti, quindi sono più suscettibili ai campi elettromagnetici rispetto agli adulti. Un bambino di 1 anno può assorbire quasi il doppio di radiazioni per chilo rispetto a un adulto. Cerca di insegnare ai tuoi figli le pratiche di minimizzazione dei campi elettromagnetici mentre sono piccoli in modo che diventino parte del loro stile di vita. Non usare un telefono cellulare o cordless mentre tieni in braccio un bambino. La maggior parte dei baby monitor utilizza la tecnologia wireless digitale e i campi elettromagnetici che producono possono essere più potenti che vivere vicino a una torre del telefono cellulare. Le madri così preoccupate vorranno riconsiderare l’utilizzo di questi dispositivi.

Infine, sostieni i gruppi che vogliono tenere i cellulari e le reti Wi-Fi fuori dalle scuole, dagli edifici pubblici e dai trasporti pubblici.

Video about How Long After A Blow.Job.Does Dna Stay.In The Body

You can see more content about How Long After A Blow.Job.Does Dna Stay.In The Body on our youtube channel: Click Here

Question about How Long After A Blow.Job.Does Dna Stay.In The Body

If you have any questions about How Long After A Blow.Job.Does Dna Stay.In The Body, please let us know, all your questions or suggestions will help us improve in the following articles!

The article How Long After A Blow.Job.Does Dna Stay.In The Body was compiled by me and my team from many sources. If you find the article How Long After A Blow.Job.Does Dna Stay.In The Body helpful to you, please support the team Like or Share!

Rate Articles How Long After A Blow.Job.Does Dna Stay.In The Body

Rate: 4-5 stars
Ratings: 3965
Views: 5080139 4

Search keywords How Long After A Blow.Job.Does Dna Stay.In The Body

How Long After A Blow.Job.Does Dna Stay.In The Body
way How Long After A Blow.Job.Does Dna Stay.In The Body
tutorial How Long After A Blow.Job.Does Dna Stay.In The Body
How Long After A Blow.Job.Does Dna Stay.In The Body free
#Empower #Growing #Health #Threat #Electromagnetic #Frequencies #EMFs

Source: https://ezinearticles.com/?How-to-Empower-Yourself-Against-a-Growing-Health-Threat—Electromagnetic-Frequencies-EMFs&id=1233896

Related Posts

default-image-feature

How Do I Get A Job Without Transportation Site Www.Reddit.Com Classified Jobs are Still Popular

You are searching about How Do I Get A Job Without Transportation Site Www.Reddit.Com, today we will share with you article about How Do I Get A…

default-image-feature

Ho Do A Great Job Of Making You Feel Taken-Care-Of Yo-Yo Health Habits and How to Stop

You are searching about Ho Do A Great Job Of Making You Feel Taken-Care-Of, today we will share with you article about Ho Do A Great Job…

default-image-feature

Got The Job But No Call About Orientation Site Www.Reddit.Com Office Humor: The Fine Line Between a Laugh and a Pink Slip

You are searching about Got The Job But No Call About Orientation Site Www.Reddit.Com, today we will share with you article about Got The Job But No…

default-image-feature

F-O-R-T-U-N-E Personnel Job Ads Removed Quickly The 40 Percent Rule

You are searching about F-O-R-T-U-N-E Personnel Job Ads Removed Quickly, today we will share with you article about F-O-R-T-U-N-E Personnel Job Ads Removed Quickly was compiled and…

default-image-feature

Engineer Laid Off After 2 Months First Job Site Www.Reddit.Com How I Built The Satyam Brand

You are searching about Engineer Laid Off After 2 Months First Job Site Www.Reddit.Com, today we will share with you article about Engineer Laid Off After 2…

default-image-feature

Does.Filing Out Tax Papers During Hiring Mean You Got The.Job Searching For a Legal Freelance Consultant

You are searching about Does.Filing Out Tax Papers During Hiring Mean You Got The.Job, today we will share with you article about Does.Filing Out Tax Papers During…