Evaluate On-The-Job Off-The Job Traditional And Non-Traditional Training Methods Do All Students Deserve Your Full Time and Attention?

You are searching about Evaluate On-The-Job Off-The Job Traditional And Non-Traditional Training Methods, today we will share with you article about Evaluate On-The-Job Off-The Job Traditional And Non-Traditional Training Methods was compiled and edited by our team from many sources on the internet. Hope this article on the topic Evaluate On-The-Job Off-The Job Traditional And Non-Traditional Training Methods is useful to you.

Do All Students Deserve Your Full Time and Attention?

Ammettiamolo, insegnare agli studenti adulti richiede molto tempo ed energia. Quando ti viene assegnata una classe di grandi dimensioni, il numero di studenti e le responsabilità associate che competono per la tua attenzione aumenta e questo può creare una crisi di tempo. Se insegni corsi in un’aula universitaria tradizionale, sai quanto tempo ci vuole per sviluppare lezioni e valutare documenti o esami. Gli istruttori online, in particolare nel settore delle scuole online a scopo di lucro, potrebbero non dover sviluppare materiali per i corsi, ma di solito hanno discussioni settimanali e aspettative di feedback che richiedono un investimento significativo di tempo. Ad esempio, una scuola online si aspetta che i propri istruttori siano coinvolti nelle discussioni in classe per cinque giorni su sette, forniscano feedback per i compiti entro una settimana e scrivano rapporti di feedback settimanali. Probabilmente puoi stimare la quantità di tempo che l’istruttore dedica alla facilitazione della classe. Aggiungete a ciò il fatto che la maggior parte degli istruttori viene assunta come aggiunta e probabilmente lavora anche a tempo pieno.

Cosa significa tutto questo per i tuoi studenti? Quando ero uno studente online, ero molto indipendente, ma per me era importante “vedere” il mio istruttore attivamente impegnato nella classe e interessato a come mi stavo comportando. In qualità di specialista dello sviluppo della facoltà, quello che ho osservato è che gli studenti che ottengono scarsi risultati sono quelli che ricevono più attenzione. Ciò non è necessariamente dovuto al fatto che interagiscono con i loro istruttori uno contro uno, ma piuttosto è stato dovuto all’intenso sforzo richiesto per fornire feedback. Ciò significa che uno studente che sta andando bene spesso volerà sotto il radar di un istruttore poiché apparentemente non ha bisogno di ulteriore assistenza. Ho visto molti documenti ben scritti restituiti agli studenti con solo pochi brevi commenti forniti, se non del tutto, e pochi tentativi da parte dell’istruttore di coinvolgerli nell’argomento.

Ammetto che mi sentivo allo stesso modo quando ho iniziato a insegnare online. Ho mappato le attività che dovevano essere completate per la prossima settimana, calcolato il tempo necessario per completare completamente tali attività, quindi ho tirato un sospiro di sollievo quando ho iniziato a lavorare sul feedback e ho letto un documento ben sviluppato. Apparentemente ha reso il mio lavoro più semplice e ha richiesto meno tempo per avere documenti perfetti. Tuttavia, ho imparato presto che questo approccio può effettivamente funzionare contro un istruttore, soprattutto se gli studenti credono di lavorare da soli e a nessuno sembra importare. Ho scoperto rapidamente che quando gli studenti si sentono lasciati soli, specialmente in una lezione online, possono facilmente disimpegnarsi. Non mi ci è voluto molto per rendermi conto che ogni studente merita tutto il mio tempo e la mia attenzione, indipendentemente dal loro rendimento buono o scarso, e che tutti gli studenti hanno esigenze di sviluppo da considerare e affrontare, anche i migliori di loro.

Analizzando uno spettro di studenti e doveri

Ogni classe presenta un’infinita combinazione possibile di background degli studenti, esperienze, punti di vista ed esigenze di sviluppo. Tuttavia, è possibile fornire una dichiarazione generale che riassuma lo spettro tipico di studenti che si possono trovare in una classe universitaria universitaria. Sto utilizzando la mia esperienza nell’insegnamento online e nello sviluppo di facoltà online all’interno del settore delle scuole online a scopo di lucro come mio punto di vista, poiché è lì che è stata la maggior parte della mia esperienza nell’istruzione superiore. Per una classe tipica, il dieci percento degli studenti potrebbe essere valutato come sopra la media, il trenta percento come nella media e il sessanta percento degli studenti sarebbe valutato come al di sotto della media. Ancora una volta, queste sono medie basate su studenti universitari o meno esperti.

Considera ora lo spettro di compiti che un tipico istruttore online aggiunto sarebbe tenuto a svolgere ogni settimana della lezione. La gestione della classe richiederebbe circa il dieci percento del tempo dell’istruttore e includerebbe compiti come rispondere a domande, pubblicare annunci, ecc. La pubblicazione di messaggi di partecipazione richiederebbe un minimo del trenta percento del tempo assegnato settimanalmente a un istruttore e il sessanta percento del tempo impiegato ogni settimana sarebbe dedicata a fornire feedback. Ciò presuppone che un istruttore scarichi i documenti degli studenti e fornisca un feedback all’interno di tali documenti. C’è una ragione per confrontare i tipi di studenti con il tempo che un istruttore trascorre mentre facilita una classe, ed è correlata alla quantità di tempo e attenzione che viene fornita a ogni studente.

In primo luogo, un istruttore trascorrerà la maggior parte della settimana occupandosi di fornire feedback e rispettare tutte le scadenze contrattuali. Il tipo e la qualità del feedback fornito di solito è in diretta correlazione con il tipo di studente e la qualità dei documenti che ha presentato. Per uno studente sopra la media, la qualità del documento sarà generalmente alla pari con la risposta prevista per il compito, oltre a soddisfare gli standard obbligatori di scrittura accademica. Per uno studente medio, il contenuto sarà probabilmente in linea con l’obiettivo (o ciò che sarebbe minimamente accettabile per un voto medio) e qualsiasi problema di sviluppo sarebbe correlato alla scrittura accademica. È qui che si concentrerà l’attenzione di molti istruttori durante la revisione di un documento medio, affrontando i problemi di scrittura.

Infine, uno studente al di sotto della media richiederà più tempo poiché il contenuto dell’articolo e la scrittura accademica avranno probabilmente entrambi aree di sviluppo necessario. È facile capire perché, poiché un documento scritto male e non completamente mirato sarà difficile da leggere, comprendere e valutare. Ricordo quando ero nuovo nell’insegnamento online e ho rivisto documenti simili a quelli che ho descritto. C’era un iniziale senso di terrore perché sapevo che c’erano molti problemi che dovevano essere affrontati e che avrebbero rallentato il processo di fornire feedback, prendendo anche più del mio tempo. Ancora più importante, se mi concentrassi su ogni elemento negativo avrei pochi commenti positivi da fare. Attraverso il mio lavoro con la facoltà online, so che c’è anche la tendenza a concentrarsi prima sui problemi di scrittura e il contenuto spesso non viene affrontato. Adottavo lo stesso approccio di un nuovo istruttore online.

Ciò che presenta è un approccio didattico che si concentra prima sugli studenti problematici, accademicamente poco preparati e al di sotto della media, lasciando la maggioranza degli studenti sopra la media (e anche alcuni degli studenti medi) con una quantità minore di tempo dell’istruttore. Questo è di natura simile all’analogia della ruota cigolante, in cui gli studenti con i maggiori bisogni e quelli che parlano di più sono quelli che hanno ricevuto più tempo e attenzione dal loro istruttore. Anche se questo è certamente comprensibile, dal punto di vista di un istruttore, può creare un ambiente non ottimale per l’apprendimento. È probabile che alcuni studenti non parlino o chiedano assistenza per paura, sentimenti di intimidazione, percezioni negative sull’indole del loro istruttore o semplicemente per non essere condizionati a fare domande. Per i corsi online, il fattore distanza crea anche ulteriori barriere per gli studenti.

Fornire tempo e attenzione a ogni studente

Non c’è dubbio che ogni studente meriti il ​​tempo e l’attenzione di un istruttore. Anche durante le settimane di lezione più impegnative, e un momento in cui l’elenco degli articoli da rivedere sembra non finire mai, è possibile dimostrare agli studenti che il loro istruttore ha tempo per loro ed è preoccupato per i loro progressi, indipendentemente da quanto siano ben sviluppati. o sottosviluppate le loro abilità accademiche possono essere. In base alla mia esperienza, credo che ci siano quattro aree chiave all’interno della pratica di insegnamento di un istruttore che possono essere sfruttate per dimostrare disponibilità per i propri studenti.

#1. Interazioni e comunicazione: Ogni interazione con i tuoi studenti è importante. Aiuta a stabilire un rapporto di lavoro che può diventare produttivo, portando a una maggiore cooperazione e accettazione del tuo feedback da parte di ogni studente. Le tue interazioni dovrebbero essere professionali, razionali e calorose. Tutta la comunicazione dovrebbe essere ponderata, con un tono reattivo piuttosto che reattivo ed emotivo. Gli studenti percepiranno o percepiranno la tua disposizione in base al tono del messaggio. Se li incoraggi a fare domande e fornisci assistenza utile in modo accogliente, i tuoi studenti si sentiranno apprezzati. Questa è anche un’opportunità per dimostrare apprezzamento, che può aumentare il morale e la fiducia in se stessi.

#2. Feedback per incarichi scritti: Capisco che un documento di facile lettura, con una forte scrittura accademica, possa sembrare un’opportunità per risparmiare tempo; tuttavia, ogni documento dovrebbe richiedere la stessa quantità di tempo. Comincio guardando il contenuto e dopo aver letto il foglio una volta, cerco di capire la prospettiva dello studente. Quindi considero quali sono i parametri del compito e gli argomenti che devono essere affrontati, insieme agli obiettivi di apprendimento richiesti che gli studenti dovrebbero raggiungere. Dopo aver valutato un compito abbastanza spesso, avrai una buona idea di cosa è accettabile e cosa ti aspetti che gli studenti affrontino.

Cerco di interagire con gli studenti attraverso il contenuto di ciò che hanno scritto inserendo commenti e ponendo domande. L’obiettivo è coinvolgerli ulteriormente nell’argomento, fornendo al contempo la mia visione per aiutarli ad espandere le loro prospettive. Per lo meno, affermerà che sono sulla strada giusta, ma spesso li aiuta a comprendere meglio gli argomenti. Per quanto riguarda gli standard di scrittura accademica previsti, ho imparato a dare suggerimenti piuttosto che correggere ciò che è stato scritto o chiedere conformità. Cerco anche di istruire gli studenti spingendoli a utilizzare le risorse disponibili, comprese eventuali fonti supplementari che posso condividere per soddisfare esigenze specifiche.

#3. Condividere la tua esperienza e prospettiva: Una sfida per gli istruttori che lavorano con corsi pre-sviluppati è che la loro voce potrebbe non essere presente nei materiali strutturati. Ho trovato metodi per condividere la mia esperienza e prospettiva attraverso l’uso di annunci di corsi e la creazione di risposte sostanziali alla discussione. Attraverso l’inclusione degli annunci del corso, posso riassumere gli argomenti settimanali, fornire un’anteprima degli argomenti imminenti e condividere materiali e risorse supplementari. Ancora più importante, sto condividendo la mia esperienza attraverso queste strategie. Quando gli studenti online “vedono” un istruttore attivamente coinvolto in questa materia, crea l’impressione (e la percezione) che siano veramente coinvolti nella classe. Dimostra inoltre che l’istruttore ha dedicato il tempo necessario per creare le condizioni ottimali per l’apprendimento.

#4. Essere un mentore per i tuoi studenti: La pratica didattica più coinvolgente che un istruttore può implementare è quella di agire come mentore e coach per i propri studenti. Il tempo necessario dipende dall’istruttore e dalla sua volontà di creare condizioni di classe ottimali. Alcuni dei metodi che ho utilizzato, oltre ai metodi di feedback descritti, sono l’invio occasionale di e-mail di check-in agli studenti. Questo aiuta a creare un senso di connessione con i miei studenti. Se uno studente è in difficoltà o non è stato presente in classe di recente, invierò un’e-mail e/o chiamerò lo studente, a seconda della sua disponibilità. Questo fa loro sapere che qualcuno si preoccupa e che spesso può fare la differenza con gli studenti e la loro capacità di persistere ogni volta che si sentono sfidati. Voglio guidarli fungendo da sistema di supporto e coach, aiutando a nutrire il loro sviluppo accademico, che a sua volta crea sentimenti positivi che vengono interiorizzati.

Non c’è dubbio che ogni studente debba sentirsi apprezzato e sapere che i propri istruttori sono disponibili per loro. Rispondere a una domanda in modo premuroso può essere tutto ciò che serve per dimostrare che hai tempo per loro e che non sono solo un numero di studente assegnato a caso nella tua classe. Gli studenti devono anche sapere che sei presente e coinvolto nel corso, e questo serve da modello da emulare per il proprio livello di coinvolgimento. Sono certo che se insegni ora, tieni ai tuoi studenti. Assicurati solo di aver assegnato abbastanza tempo ogni settimana per essere disponibile per loro e di rendere disponibile tempo extra quando necessario per aiutare a soddisfare le loro esigenze. Capisco la sfida di insegnare in aggiunta mentre mantieni anche altre responsabilità; tuttavia, considera quanto sarà bello per te e per i tuoi studenti quando li vedrai prosperare grazie al tempo e all’attenzione che dedichi ogni settimana.

Video about Evaluate On-The-Job Off-The Job Traditional And Non-Traditional Training Methods

You can see more content about Evaluate On-The-Job Off-The Job Traditional And Non-Traditional Training Methods on our youtube channel: Click Here

Question about Evaluate On-The-Job Off-The Job Traditional And Non-Traditional Training Methods

If you have any questions about Evaluate On-The-Job Off-The Job Traditional And Non-Traditional Training Methods, please let us know, all your questions or suggestions will help us improve in the following articles!

The article Evaluate On-The-Job Off-The Job Traditional And Non-Traditional Training Methods was compiled by me and my team from many sources. If you find the article Evaluate On-The-Job Off-The Job Traditional And Non-Traditional Training Methods helpful to you, please support the team Like or Share!

Rate Articles Evaluate On-The-Job Off-The Job Traditional And Non-Traditional Training Methods

Rate: 4-5 stars
Ratings: 7923
Views: 67753436

Search keywords Evaluate On-The-Job Off-The Job Traditional And Non-Traditional Training Methods

Evaluate On-The-Job Off-The Job Traditional And Non-Traditional Training Methods
way Evaluate On-The-Job Off-The Job Traditional And Non-Traditional Training Methods
tutorial Evaluate On-The-Job Off-The Job Traditional And Non-Traditional Training Methods
Evaluate On-The-Job Off-The Job Traditional And Non-Traditional Training Methods free
#Students #Deserve #Full #Time #Attention

Source: https://ezinearticles.com/?Do-All-Students-Deserve-Your-Full-Time-and-Attention?&id=9625458

Related Posts

default-image-feature

Engineer Laid Off After 2 Months First Job Site Www.Reddit.Com Hope’s Edge by Frances Moore Lappe and Anna Lappe

You are searching about Engineer Laid Off After 2 Months First Job Site Www.Reddit.Com, today we will share with you article about Engineer Laid Off After 2…

default-image-feature

Effective Face-To-Face Communication Can Make Or Break A Job Interview Midlife Madness Or Cosmic Nudge?

You are searching about Effective Face-To-Face Communication Can Make Or Break A Job Interview, today we will share with you article about Effective Face-To-Face Communication Can Make…

default-image-feature

Does.Filing Out Tax Papers During Hiring Mean You Got The.Job Baker’s Dozen of Common Payroll Mistakes

You are searching about Does.Filing Out Tax Papers During Hiring Mean You Got The.Job, today we will share with you article about Does.Filing Out Tax Papers During…

default-image-feature

Does Your Law School Matter After First Job Site Www.Top-Law-Schools.Com The Gonski Report For Disadvantaged Children – The Problem Is The Parents As First Educators

You are searching about Does Your Law School Matter After First Job Site Www.Top-Law-Schools.Com, today we will share with you article about Does Your Law School Matter…

default-image-feature

Does Your Employer Have To.Keep Your Job If Joining.Army Reaerve How to Get a Guy to Be Alone With You! These Tips Will Make the Whole Process Super Easy For You

You are searching about Does Your Employer Have To.Keep Your Job If Joining.Army Reaerve, today we will share with you article about Does Your Employer Have To.Keep…

default-image-feature

Does Company Do Background Check After Job Started Site Www.Indeed.Com Workplace Diversity – The Value of Having Diversity in the Workplace

You are searching about Does Company Do Background Check After Job Started Site Www.Indeed.Com, today we will share with you article about Does Company Do Background Check…